LogoSito rivisto

Trasferirsi dal proprio Ordine

 Norme che regolano il trasferimento ad un Ordine diverso da quello a cui si è iscritti.

Regole per il trasferimento degli iscritti:

il Consiglio nazionale, tenutosi nei gg. 23 e 24 marzo 2018 ha disposto:
1. che il nulla osta venga rilasciato entro il 30 novembre dell’anno in cui viene effettuata la richiesta di trasferimento dell’iscritto;
2. che l’iscrizione presso il nuovo Ordine decorra dal 1 gennaio dell’anno successivo alla domanda.

Le scadenze temporali descritte consentiranno il trasferimento evitando, contestualmente, inconvenienti quali doppia iscrizione, errati elenchi per l’emissione dei MAV e altre possibili disfunzioni. Nell’ottica di una semplificazione dell’azione amministrativa e di un’azione ispirata ai principi di trasparenza e di collaborazione fra gli Enti, vi invitiamo a rispettare le scadenze indicate.

FNOTSRM-PSTRP

 

Documenti da scaricare e da inviare via PEC:

Attenzione, il trasferimento è consigliato, quando si ritiene la futura destinazione definitiva, ma non è obbligatorio.
Il trasferimento va richiesto all'Ordine verso il quale si intende trasferirsi, e inviata comunicazione per conoscenza all'Ordine di appartenenza.
Il modello di richiesta di trasferimento può essere diverso a seconda dell'Ordine, si suggerisce di utilizzare quello dell'Ordine di destinazione, cercando nel sito ufficiale.

 

Sei qui: Home Ordine/PEC Trasferirsi dal proprio Ordine